Il CINEMA È WELFARE, il welfare non è solo fatto di servizi per chi sta male. Bellissimo incontro della Scuola Achille Ardigò con Gian Luca Farinelli  e Valerio Montaldo

Bologna capitale italiana del Cinema. Tanto cinema ovunque, nei quartieri, nelle scuole, perfino a casa. Anche per guardare molto oltre il Coronavirus. Quasi cento discenti ascoltano attentissimi, on line, la lezione per due ore del direttore della Cineteca e del direttore generale del Comune di Bologna. Il welfare non è soltanto servizi per chi sta male. Un nuovo modello di Welfare di Comunità studiato dalla Scuola Ardigò, con il cittadino- comunità al centro. Il 17 giugno la conclusione, sempre on line, del corso magistrale 2019-20. Nelle foto: la lezione di Valerio Montaldo e Gianluca Farinelli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi