Carlo Lucarelli, attenzione c’è un rischio di deriva autoritaria, l’articolo del giorno

Carlo Luccarelli, scrittore, su Repubblica Bologna, lancia un allarme. Ci vuole buon senso nelle misure di emergenza e comunque c’è sempre un rischio di derive politiche autoritarie limitatrici della libertà. Circolano voci che si vorrebbe limitate la libertà di stampa. Nota della Redazione: sapete perché l’influenza spagnola del 1918 si chiamava così? In realtà era iniziata negli USA forse portata lì dai cinesi, ma in quel periodo c’era la censura militare e solo un giornale spagnolo – la Spagna non era in guerra – ne parlò.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi