L’articolo del giorno: La Repubblica/ Rivoluzione Welfare

L’articolo del giorno: La Repubblica/ Rivoluzione Welfare. Una nuova legge regolerà le associazioni del volontariato e del ‘Terzo Settore’. Ci saranno particolari facilitazioni fiscali, ma è richiesta trasparenza (pubblicazione dei bilanci sul web, dei compensi ai collaboratori, ecc ). Le legge è complessa. Saranno richiesti ben 12 decreti attuativi e promuove un volontariato impegnato ad erogare servizi di assistenza. Si possono fare diverse considerazioni. 1. i 12 decreti attuativi  chissà dove porteranno il provvedimento (per quello del Fascicolo sanitario elettronico sono occorsi tre ann!i); 2. c’è il rischio che che le piccole associazioni siano travolte dalla mole del lavoro burocratico di adeguamento, che richiede costosi commercialisti o spalle coperte da robusti patronati; 3. Dentro il cosiddetto ‘Terzo settore’ – termine che faceva storcere il naso ad Achille Ardigò – c’è di tutto, proprio di tutto: ONG, coop, imprese di servizio, associazioni e gruppi di volontariato vero; c’è chi prende soldi pubblici e fa business con tanto di dipendenti e dirigenti e chi non prende nulla e ci mette solo il lavoro volontario: forse era opportuno distinguere tra le Single-Issue di autentico volontariato (un gruppo di persone che in un quartiere decide di assistere gli anziani soli o i figli dei nuovi immigrati, per fare un esempio, e non chiede soldi a nessuno né va a occupare abusivamente uno stabile) e una cooperativa che, pur svolgendo un’attività che si presume utile economicamente e socialmente, è un’altra cosa, è un’impresa. 4. Va apprezzato lo spirito della legge teso a rendere trasparente e legale l’attività del volontariato. 

Sotto: pag. 6 de La Repubblica di oggi

Condividi:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi