La Scuola Achille Ardigò del Comune di Bologna va nei quartieri. Parte il progetto Scuola Popolare di Welfare di Comunità al Quartiere Navile

Il progetto, di carattere sperimentale, verrà realizzato in collaborazione tra la Scuola A.Ardigò del Comune (Istituziine Inclusione Sociale), il Quartiere Navile,  l’Università di Bologna, Dipartimento DAR-DAMS e la Fondazione Innovazione Urbana. È previsto per Maggio un ciclo itinerante di lezioni pilota. Il filo conduttore del progetto è l’integrazione funzionale tra Welfare Assistenziale e Welfare Culturale in un ottica di Welfare di Comunità, basato sul pluralismo degli interventi e l’empowrment del cittadino. Sta bene e star male sono aspetti di uno stesso mondo che un nuocevo welfare deve integrare in modo non burocratico.
È attivo presso il quartiere Navile un gruppo di coprogettazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi