Scienze religiose e Poltica. Necessià di un uso oculato dei fondi pubblici

Scienze religiose e Poltica. Necessià di un uso oculato dei fondi pubblici. Il problema sollevato da Silvia Prodi è reale. Anche Achille Ardigo – come ha ricordato in un suo libro Paolo Prodi – si oppose, in polemica perfino con le incertezze di Dossetti, a questi finanziamenti smisurati alla Fondazione per le Scienze Religiose, che così si avvicinava troppo, secondo il grande sociologo bolognese, alla politica. Questo senza nulla togliere all’importante attività di ricerca svolta dal Centro di via San Vitale

Condividi:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi