A cosa serve il Difensore Civico della Regione Emilia-Romagna? A nulla…

A cosa serve il Difensore Civico della Regione a Emilia Romagna? La notizia è quella riportata oggi su la Repubblica Bologna. Scontro tra i partiti per la nomina del difensore civico regionale. Ma a nessun consigliere regionale – e nemmeno al giornale La Repubblica – è venuto in mente di chidersi a cosa serva il Difensore Civico che i consiglieri regionali nominano – e immagino, la Regione paga – con tanto impegno e foga.la L’Associazione Achille Ardigo che si occupa di diritti dei cittadini ( nell’ultimo anno 22 incontri organizzati a Bologna su questo tema) non ho mai avuto occasione di avvertire la presenza di questo istituto. Non serva praticamente a niente, se non a creare l’ennesima poltrona da spartire. Non si potrebbe abolire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi