Ass. Ardigò/ Scuola dei Diritti: Due stupende lezioni dei professori Cesareo e Gosetti su immigrazione nella città metropolitana e lavoro

Ass. Ardigò/ Scuola dei Diritti: Due stupende lezioni dei professori Cesareo e Gosetti su immigrazione nella città metropolitana e lavoro. 

Vincenzo Cesareo (Uniersità Cattolica):   il problema dell’integrazione riguarda tutti e non solo gli immigrati. La Post-Modernità ha portato a una seconda rivoluzione individualista: a un individualismo totale che si affranca dai doveri sociali e comunitari. 

Giorgio Gosetti (Università di Verona): il diritto al lavoro non si gioca solo sulla quantità ( i ridicoli + 0,1%) ,ma fondamentalmente sulla qualità, sul fatto che oggi l’attività lavorativa è spesso sottopagata, ha ritmi discontinui ed è incontrollabile 

  • Nel di battito cittadino, dove le lotte politiche prescindono sempre più dai problemi della collettività, l’Associazione Achille Ardigò, con la Scuola dei Diritti dei Cittadini, propone un modello completamente diverso, ardigoiano, di lettura dei fatti e dei bisogni della gente, basato sui diritti del cittadino e sulla conoscenza dei fenomeni sociali.

Sotto: Lezioni dei Prof Vincenzo Cesareo e Giorgio Gosetti alla Scuola dell’Associazione Achille Ardigò

Condividi:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi